martedì, 13 Aprile 2021

I professionisti rispondono

Credito d’imposta per gli affitti

Buongiorno, ho un’edicola, insieme a un collega, e stiamo per chiudere la nostra attività. Purtroppo i costi fissi sono stati per noi fatali. Volevo fare una domanda a proposito del primo credito d'imposta concesso per gli affitti. Quello del 60% per i mesi di marzo, aprile e maggio 2020. Il mio commercialista mi dice che in quanto attività essenziale, rimasta sempre aperta, non ne abbiamo diritto. Io avevo capito, invece, che questo primo credito d'imposta concesso riguardava tutti. Quale è la giusta interpretazione? Se eventualmente fosse positiva per la nostra situazione, questo credito, dal momento che non potrò usarlo completamente a saldo imposte (non arriviamo al minimo), potrò dividerlo al 50% e usarlo per la seconda parte per pagare i contributi INPS personali (la nostra è una Snc formata da due soci)? Grazie per quanto potrà consigliarmi. E.S. – San Benedetto del Tronto (Ap)

Il coraggio di essere felici

Dopo il grande successo di Il coraggio di non piacere, Ichiro Kishimi e Fumitake Koga concludono il loro racconto sul segreto della vera felicità ispirato al pensiero dello psichiatra Alfred Adler con Il coraggio di essere felici.

Una vita degna di essere vissuta

La psicologa di fama mondiale Marsha Linhean si mette a nudo, rivelando la sua “discesa all’inferno” con la malattia mentale e poi la straordinaria ascesa nel lavoro di ricerca e a livello accademico.

Fuochi d’artificio per il commissario de Santis

Maria Rosa Pugliese torna in libreria con un nuovo romanzo giallo-noir a tinte fosche in cui non mancano omicidi, misteri e sparizioni.

News in evidenza

Comunicazione PEC al Registro delle Imprese

Il DL 16 luglio 2020, n. 76, contenente “Misure urgenti per la semplificazione e l’innovazione digitale” (convertito nella Legge 11 settembre 2020, n. 120), ha stabilito che dal 1° ottobre 2020 si rendeva necessario per ogni impresa avere una “sede virtuale” sul web, prerequisito necessario per poter svolgere attività ed essere regolarmente iscritti nel Registro delle Imprese delle Camere di Commercio.

News da tutta Italia

Vogliamo diventare stagionali

Bari: una quarantina di edicole pronte a emettere certificati

Dopo l’approvazione all’unanimità, da parte del Consiglio Comunale, del Regolamento per la protezione dei dati personali per l’intermediazione dell’attività di front office del Comune di Bari: 40 edicole partiranno a breve nell’erogare certificati anagrafici nell’ottica del miglioramento del rapporto tra i cittadini e la Pubblica Amministrazione.

News più popolari

Le riviste per consigliare l’arredamento

In questi mesi abbiamo passato molto più tempo del solito nelle nostre case, che sono diventate forzatamente il nostro ufficio, la nostra sala conferenze, il luogo in cui riunirci virtualmente con gli amici. La casa deve essere dunque sempre di più un luogo funzionale, oltre che piacevole.

SEI INTERESSATO A SPAZI PUBBLICITARI? CLICCA QUI PER SAPERNE DI PIÙ