Accatastamento edicole

Come tecnico mi è stato chiesto da due rivenditori di giornali di accatastare due edicole esistenti e operanti su suolo pubblico.
Il nuovo accatastamento prevedrebbe la proprietà del suolo del Comune e quella di superficie all’edicola, questo al fine di avere una rendita per poter applicare l’IMU.

Mi sono rivolto all’Agenzia delle Entrate e al Comune per capire come comportarmi e ho ricevuto due risposte diverse. Come devo operare per effettuare un accatastamento regolare?
D.C. – Brescia

Per l’accatastamento dell’edicola bisogna tenere presente che il chiosco è un manufatto di proprietà del titolare poggiato su suolo pubblico comunale. Non c’è nessun diritto di superficie in detto rapporto. L’edicolante proprietario del chiosco edicola deve accatastare detta struttura di proprietà posta sul suolo comunale ed autorizzata dal Comune con apposita delibera a fronte del pagamento a carico dell’edicolante della COSAP (Canone per l’occupazione del suolo pubblico).