Taranto: Mancino nuovo Presidente

Il nuovo Presidente dello SNAG Provinciale di Taranto Antonio Mancino nella sua edicola di Lizzano

Rinnovo delle cariche direttive dello SNAG Provinciale lo scorso 30 ottobre per la struttura pugliese.

Nel corso dell’assemblea, alla presenza del Vicepresidente Nazionale, Renato Russo, e del componente di Giunta Nazionale, Antonio Losapio, è stato nominato nuovo Presidente dello SNAG Provinciale di Taranto, Antonio Mancino, titolare di una rivendita di giornali a Lizzano.

“Vengo da una precedente esperienza sindacale, ma solo come associato, che non ha portato a risultati concreti sul territorio – racconta il neo Presidente Mancino –. Successivamente, con alcuni colleghi, avevo creato un gruppo WhatsApp in cui ci scambiavamo messaggi sul lavoro e sulle questioni quotidiane. A seguito di un articolo scritto su un giornale locale e letto dal componente di Giunta Nazionale SNAG, Antonio Losapio, sono stato contattato e coinvolto in questo nuovo progetto con lo SNAG. Parlando con Losapio è nata l’idea di impegnarmi, con altri rivenditori, nella struttura di Taranto. Tutti con l’obiettivo di affrontare i problemi e trovare le soluzioni anche con il supporto dei rappresentanti nazionali SNAG. Sono particolarmente determinato e propositivo – conclude l’edicolante di Lizzano – e forse, anche per questo, mi è stato proposto di assumere il ruolo di nuovo Presidente del Provinciale di Taranto”.

Nel corso della riunione presieduta dal Vicepresidente Nazionale Russo si è discusso ampiamente del difficile rapporto con il Distributore Locale dopo il subentro sulla piazza di Taranto dell’Agenzia Di Canto Spa. Come in altre aree servite dallo stesso Distributore Locale, è emerso il problema legato alle rese delle pubblicazioni ex Art.8 (arrivate in esubero o che non godono della parità di trattamento), pratica operativa che non viene consentita agli edicolanti della provincia di Taranto, malgrado sia prevista dalla Legge. Sulla questione i rappresentanti nazionali dello SNAG hanno ribadito di essere già intervenuti con i responsabili dell’Agenzia Di Canto, ma di non aver ancora riscontrato un cambiamento operativo in tal senso.

“L’assemblea è proseguita – spiega Russo – relazionando su quanto si sta facendo nelle trattative con la FIEG per il rinnovo dell’Accordo Nazionale e con il Governo, attraverso il neo sottosegretario con delega all’Editoria, Andrea Martella, per ottenere un pacchetto di interventi a favore della categoria. Si è concluso, poi, l’incontro affrontando la questione dell’introduzione obbligatoria, dal 1° gennaio 2020, dell’emissione di scontrini elettronici e delle sanzioni previste per chi non utilizzerà il POS nella propria rivendita. Il tema è stato dibattuto cercando di dare chiarimenti ai presenti su questa novità per la nostra categoria”.

Per informazioni:

SNAG Provinciale Taranto
Corso Vittorio Emanuele, 2
74020 Lizzano (Taranto)
E-mail: snagtaranto2019@gmail.com
Tel. 388/7530179
Presidente: Antonio Mancino
Vicepresidente: Francesco Ragno
Consiglieri: Giuseppe Acclavio
Maria Luisa Brunetti
Giovanni Sanasi