Festa regionale dell’edicolante organizzata dal Gruppo Athesia

Appuntamento a fine novembre al PalaRotari di Mezzocorona (Trento) promosso dall’Editore proprietario di tutti i quotidiani locali del Trentino-Alto Adige: L’Adige, Dolomiten e Trentino.

Quattrocento rivenditori di giornali provenienti dalle province di Bolzano e Trento hanno preso parte all’evento organizzato dal gruppo Athesia. Gli edicolanti sono stati coinvolti in un momento di festa esteso anche al Distributore Locale, oltre che all’Editore dei quotidiani del Trentino-Alto Adige. “Chi ha detto che le edicole muoiono? In Trentino Alto Adige sono piene di vita. Faremo tanta strada insieme” ha dichiarato il Presidente e amministratore delegato del gruppo Athesia, l’onorevole Michl Ebner.

“Ho incontrato recentemente il sottosegretario con delega all’Editoria, Andrea Martella, un politico informato che ha mostrato grande sensibilità per il nostro settore – ha spiegato nel suo discorso ai presenti Ebner – e vuole darci una mano”.  Sul ruolo delle edicole il Presidente del gruppo Athesia ha ribadito l’importanza del lavoro dei rivenditori di giornali. “Il nostro prodotto – ha aggiunto – è fatto molto bene e le edicole sono ancora oggi il nostro canale privilegiato per la sua diffusione. Per questo chiediamo consigli a voi e vi chiediamo come migliorare e in quest’occasione di festa vi abbiamo presentato dei questionari per ricevere le vostre segnalazioni”.  Una volontà di collaborazione anche per arginare l’emorragia delle vendite e a livello logistico di instaurare un dialogo costruttivo con la rete di vendita.

“Ho partecipato all’evento in qualità di Vicepresidente SNAG Nazionale su invito degli organizzatori e nel suo intervento il direttore operativo di Media.it, che raggruppa i media in lingua italiana del gruppo Athesia, Roberto Rangoni, ha ringraziato questa nostra presenza come Organizzazione Sindacale di categoria – spiega Fabio Callegher –. Ritengo apprezzabile l’iniziativa che dà seguito all’apertura del dialogo del nuovo responsabile della Diffusione e Logistica di Athesia, Gianluca Farina, nella precedente riunione tenutasi con i rivenditori di giornali a Bolzano e l’impegno alla risoluzione di qualche criticità perequativa già precedentemente segnalata all’Editore. Siamo disponibili – continua Callegher – al dialogo costruttivo per trovare soluzioni condivisibili in questo difficile periodo, che non vadano però a scapito degli edicolanti come maldestramente, invece, è stato fatto da un’altra sigla sindacale operante sul territorio con i precedenti proprietari dei quotidiani locali e il Distributore Locale operante in provincia di Trento”.