Codogno: lo SNAG incontra gli edicolanti

La sede dell’Associazione Commercio Turismo Servizi e Professioni del Basso Lodigiano (Confcommercio-Associazione territoriale del Basso Lodigiano) ha ospitato un’assemblea di rivenditori di questa zona del lodigiano.

Il responsabile SNAG per i rapporti con la rete di vendita, Carlo Leopardo ha partecipato all’incontro in cui a fare gli onori di casa è stato il segretario dell’Associazione Commercio Lodi e Basso Lodigiano, il dott. Isacco Paolo Galuzzi. Presenti gli edicolanti dell’area di Codogno e dintorni dove opera come Distributore Locale la Canesi Diffusione srl.

“Nel corso dell’assemblea ho avuto modo di apprezzare gli ottimi rapporti interpersonali e lavorativi tra i rivenditori di giornali presenti – spiega Carlo Leopardo –. Si sono, poi, affrontati i problemi presenti sulla piazza locale, in particolare le questioni distributive, le mancanze resa e i costi di portatura.  Su quest’ultime SNAG contatterà il Dl Canesi per avere un primo incontro e trasmettere quanto emerso nell’assemblea con gli edicolanti del Lodigiano. Personalmente ho avuto modo di illustrare l’impegno e il lavoro svolto dal nostro Presidente Nazionale Andrea Innocenti nell’interesse della categoria in occasione degli incontri con il sottosegretario con delega all’Editoria Andrea Martella, e dove per la prima volta sembra che anche il Governo tenga conto della rete di vendita. Martella ha riconosciuto, infatti – continua Leopardo – l’insostituibile ruolo delle edicole a tutela della pluralità dell’informazione e a presidio del territorio, lasciando chiaramente intendere di voler rilanciare la categoria attraverso varie forme di sostegno, anche sotto il profilo economico. Nel corso della serata si è parlato anche di un progetto a livello locale, per ora in fase embrionale, di “Education”, che coinvolgerebbe l’Associazione commercianti, eventualmente anche il quotidiano locale e il Distributore Locale, per aiutare i rivenditori ad apprendere o incrementare tutte quelle informazioni utili per lo svolgimento della propria attività”.

In conclusione di serata Carlo Leopardo, ringraziando tutti i rivenditori presenti per la partecipazione, ha sottolineato come la riunione con i rivenditori di Codogno sia stato un punto di partenza per creare una presenza costante dello SNAG a livello locale anche in questo territorio della Lombardia.