Chiusura edicola. Problemi con Distributore Locale

Buongiorno,
ho chiuso la mia edicola.
Ho inviato la resa di chiusura senza avere nessuna bolla di resa. Nonostante mia esplicita richiesta non mi è stata fornita. Ora il mio Distributore Locale mi ha avanzato richieste economiche esorbitanti.
Preciso che io non ho alcun debito nei suoi confronti.

Vi sarei grato se poteste aiutarmi.
Grazie.
I.A.
Pavia

Gentile lettore,
chiaramente è un suo diritto ricevere la bolla dal Distributore Locale, al fine di procedere con la resa totale del prodotto editoriale giacente e non scaduto, così come previsto dall’Art. 10 punto 15 dell’Accordo Nazionale.

Per tale attività di resa, lei non è tenuto ad alcun tipo di pagamento al Distributore Locale pertanto, le suggerisco di respingere formalmente ogni richiesta economica da parte di quest’ultimo.

Conferma in tal senso è data anche dalla nuova normativa di Legge (Art. 5 d-sexies del D. Lgs. n. 170/01) che espressamente prevede che, in nessun caso, il Distributore Locale può condizionare la fornitura (e quindi anche la sua cessazione) a servizi, costi o prestazioni aggiuntive.