Xiu yang

Come condividere e sviluppare l’arte dello xiu yang secondo Mimi Kuo-Deemer.

In questo manuale pratico e ispirato, l’autrice ci conduce alla scoperta di una tradizione millenaria e attualissima al tempo stesso, che nell’armonia tra equilibrio spirituale e salute del corpo trova la chiave per vivere meglio ed essere più felici. Come una pianta appena germogliata, ognuno di noi ha bisogno di cura e nutrimento per crescere forte, sano e per poter fiorire. Proprio come nel lavoro quotidiano di un giardiniere, occorrono pazienza, costanza e amore. È questo il principio alla base dello xiu yang, l’antica arte cinese della coltivazione di sé. I saggi taoisti, che l’hanno creata e sviluppata oltre duemilacinquecento anni fa, credevano nel nostro potere di educare il corpo e la mente con l’esercizio e l’alimentazione, risolvendo i contrasti e rigenerando le energie per accordare la vita al ritmo della natura. Oggi, anche se non molti lo sanno, l’eredità dello xiu yang è sotto gli occhi di tutti: dalla sua radice derivano discipline di enorme successo come la meditazione e la mindfulness, il qi gong e lo yoga.

De Agostini
Pp.
280
Euro 16,90