Accordo SNAG-Protezione Civile per la vendita delle mascherine

Tramite la Confcommercio è stato stipulato un Protocollo d’Intesa con il Commissario Straordinario della Protezione Civile per poter garantire per tutti gli associati SNAG la vendita delle mascherine “chirurgiche” su tutto il territorio nazionale al prezzo calmierato al pubblico di € 0,50 (esenti Iva).

Fino al 30 giugno è possibile acquistare le mascherine tramite un importatore convenzionato a € 0,40; dopo tale data il Commissario Straordinario integrerà le forniture con prodotti di produzione italiana al medesimo prezzo.

Le vendite sono soggette ad emissione di scontrino fiscale e quindi possono essere effettuate dai titolari di Partita Iva. Per le rivendite che non hanno la Partita Iva e che non hanno il registratore di cassa, il nuovo Decreto Legge Rilancio non fornisce specifici chiarimenti.

Qui di seguito trovate l’elenco di tutti i prodotti disponibili al magazzino della Società convenzionata con Confcommercio Nazionale riservato agli associati SNAG:

  • Mascherine chirurgiche con prezzo di vendita al pubblico calmierato di € 0,50 (ordine minimo 1.000 pezzi) al prezzo di € 0,40.
  • Mascherine FFP2, in confezione da 2 pezzi o in confezione da 10 pezzi imbustate singolarmente al prezzo di € 3,50 cadauna con sconto 10% per ordini superiori ai 500 pezzi.
  • Gel lavamani alcolico e profumato in tubetto da 100 ml con logo Confcommercio al prezzo lancio di € 1,50.
  • Gel lavamani in dispenser da 500 ml non alcolico al prezzo di € 4,50 con sconto 10%.
  • Gel lavamani alcolico 70% in dispenser da 600 ml al prezzo di € 6,50 con sconto 10%.
  • Spray igienizzante per tessuti da 750 ml al prezzo di € 4,20 con sconto 10%.
  • Bomboletta spray igienizzante all’alcool isopropilico al prezzo di € 6,90 con sconto 10%.

Le mascherine chirurgiche sono in confezioni da 50 pezzi standard, mentre per le mascherine FFP2 c’è la possibilità di scegliere tra due opzioni: la confezione da 2 pezzi e quella da 10 pezzi imbustate singolarmente, e quindi vendibili al pubblico una alla volta.

I costi di spedizione sono a carico dell’acquirente e variano in base alle quantità ordinate e al numero dei colli, il pagamento è alla consegna con bonifico bancario, si valuteranno altre opzioni se il rapporto diventa continuativo.

Per ulteriori dettagli per la vendita e per chiarimenti vi invitiamo a leggere interamente la circolare n. 58 dello SNAG sul sito www.snagnazionale.it.