Proprio come te

Nel suo ultimo romanzo, lo scrittore inglese Nick Hornby, definito dal The Observer “il poeta del quotidiano”, racconta in maniera ironica e profonda insieme la possibilità di superare i pregiudizi e gli stereotipi e convivere con le differenze, sia in amore che in politica.

Una storia romantica con la Brexit sullo sfondo. Proprio come te è il racconto di Lucy, insegnante di lettere quarantaduenne, divorziata con due figli. Nonostante le pressioni e i consigli dell’amica Emma, che le invidia la condizione di single, Lucy non si sente pronta per intraprendere una nuova relazione, nemmeno con un uomo che sulla carta corrisponde a tutti i requisiti che sta cercando: divorziato, bianco, colto, di mezza età. Finché non incontra Joseph: un ragazzo che svolge diversi lavori, con il sogno di diventare deejay. Jospeh è molto giovane, è di colore ed è intenzionato a votare a favore dell’uscita di Londra dall’Unione Europea, esattamente l’opposto di Lucy: è possibile che tra loro nasca qualcosa? Nick Hornby racconta un’improbabile storia d’amore tra due personaggi incredibilmente realistici nell’epoca di una decisione, quella riguardante la Brexit, che sembra destinata a spaccare il mondo in metà.

Guanda
Pp. 368
Euro 18,00