Leggi di più, perché quotidiani, periodici e libri ti aiutano a leggere la realtà

Il Dipartimento per l’Informazione e l’Editoria della Presidenza del Consiglio dei Ministri, in collaborazione con la FIEG (Federazione Italiana Editori Giornali) e l’AIE (associazione Italiana Editori), ha realizzato una campagna di comunicazione sulla promozione della lettura sottolineando l’importanza di leggere ed informarsi, mettendo in evidenza il ruolo della lettura per approfondire, interpretare la realtà, aprire la mente.

Obiettivo della campagna è ampliare la platea di lettori di quotidiani, periodici e libri, anche tra coloro che per diversi motivi si sono allontanati dall’abitudine della lettura, per accrescere la fruizione abituale di contenuti giornalistici e letterari.

Il messaggio della campagna promossa sulle reti RAI, sia in televisione che in radio, è che la lettura rappresenta un’attività piacevole e importante, perché in un mondo denso di informazioni aiuta a interpretare la realtà, arricchisce intellettualmente e spiritualmente e consente di rimanere informati, inoltre, può rappresentare un piacevole svago.

L’invito fatto ai cittadini, adulti e giovani, è “Leggi di più, perché quotidiani, periodici e libri ti aiutano a leggere la realtà”.

Clicca qui sotto per vedere il video realizzato dal Dipartimento per l’Informazione e l’Editoria.