Collezionabili non più consegnati dopo un certo numero e clienti dirottati direttamente all’Editore

Salve, ho un’edicola e vorrei sapere se è mai possibile che vengano bloccate le uscite che un cliente sta comprando assiduamente magari al n. 30 quando dovrebbero arrivare a 50 per esempio per far sì che vengano poi comprate direttamente dall’Editore. Non lo trovo affatto giusto dopo tutto il lavoro svolto e credo che bisognerebbe obbligare Distributori Locali ed Editori alla consegna fino a fine collezione di tutte le uscite.
Grazie.
Z.L. – Provincia di Como

Occorre premettere che l’Art. 10 dell’Accordo Nazionale sulla vendita dei giornali quotidiani e periodici mette in capo ad una impresa editoriale i seguenti compiti:

  1. determina la strategia di posizionamento del prodotto sul mercato, definendo le variabili di marketing relative all’offerta del prodotto stesso;
  2. definisce la strategia di commercializzazione del prodotto, fissando la politica di copertura del territorio e la conseguente tiratura;
  3. determina autonomamente la fornitura da inviare in sede locale per soddisfare le esigenze diffusionali dei singoli punti di vendita, compatibilmente con le esigenze di economicità dell’Azienda stessa.

Ecco, quest’ultima frase in neretto spiega quanto, purtroppo e per colpa di nessuno, accade.

Può succedere che per motivi diversi dopo un certo numero di fascicoli usciti di un’opera collezionabile siano rimasti in Italia solo pochi clienti interessati all’acquisto, l’editore non ritenendo più remunerativa la stampa in grossi numeri e la distribuzione per valori così bassi sospende l’invio delle copie alla rete di vendita e in qualche modo (con avvisi stampati sul prodotto, mailing list, ecc.) rende possibile (su richiesta) il completamento dell’opera da parte del cliente rivolgendosi a lui direttamente.

Capisco il suo sconforto e sono solidale con lei, ma occorre tenere presente che regole e leggi varie sono sempre fatte a beneficio e a tutela del consumatore finale che, per quanto sopra indicato viene pertanto garantito.