Continuano incontri tra SNAG e comuni del Sud per Anagrafe in edicola

Prosegue il lavoro dello SNAG al Sud per digitalizzare le edicole collegandole con le amministrazioni comunali.

Si è tenuto, lo scorso 5 maggio, un incontro a Napoli con l’Amministrazione Comunale rappresentata dall’assessore al Commercio Rosaria Galiero per approfondire alcuni punti della convenzione proposta dal Comune di Napoli. Per lo SNAG erano presenti il Vicepresidente Nazionale Renato Russo e il Vicepresidente del Regionale Campania Massimiliano Aglione.

“Si sono discussi alcuni punti relativi alla convenzione proposta dal Comune di Napoli – spiega il Vicepresidente Nazionale Renato Russo – relativi agli aspetti della privacy e della modulistica da gestire da parte delle rivendite che vogliono aderire a questo progetto. Per poi partire, appena sarà formalmente firmata la convenzione, con la formazione degli edicolanti interessati a proporre l’emissione di certificati anagrafici in edicola”.

Un’opportunità in più per le rivendite di giornali che lo SNAG sta proponendo nell’area del Sud in diverse località. Tra queste Bari dove, dopo la raccolta dei nominativi dei rivenditori interessati, si è in attesa dell’avvio della necessaria formazione (e quindi in dirittura d’arrivo per offrire al pubblico per conto del Comune questo servizio sul territorio), Taranto e Sant’Antonio Abate dove prosegue lo sviluppo del progetto.