martedì, 14 Luglio 2020

Una lettera per Sara

Fra i libri che vi segnaliamo questo mese, l’ultimo romanzo di Maurizio de Giovanni, sceneggiatore drammaturgo e florido autore di romanzi gialli come La condanna del sangue e La primavera del commissario Ricciardi.

Storia meravigliosa dei viaggi in treno

J. Andersson, scrittore, giornalista e cofondatore della rivista di viaggi Vagabond, ci racconta nel suo ultimo romanzo di come viaggiare in treno possa essere una scelta meravigliosa, talvolta carica di significato e consapevolezza.

La perla nera

Nel suo nuovo romanzo, storia audace e coinvolgente di denaro, violenza e solitudine, Liza Marklund affronta la complessa questione dell’appartenenza e fino a che punto siamo disposti ad arrivare per proteggere le persone che amiamo.

Il senso della mia vita

L’ultimo commovente romanzo di Romain Gary, estremo omaggio alla grandezza e alla fragilità dell’amore, racchiude l’avventura esistenziale e letteraria di uno dei grandi scrittori del Novecento.

La fatica di essere pigri

La storia della pigrizia ha radici antiche, incrociandosi con l’ozio e con l’accidia. Ce lo ricorda nel suo ultimo libro Gianfranco Marrone, semiologo, saggista e scrittore, esperto dei linguaggi e dei discorsi sulla contemporaneità.

Quichotte

Salman Rushdie offre un remake del Don Chisciotte completamente moderno, spunto per riflessioni attualissime e farcito di un’epica storia d'amore.

Vai all’inferno, Dante!

Luigi Garlando, storica firma de La Gazzetta dello Sport dà vita a un romanzo pirotecnico dove, a colpi di endecasillabi e battaglie reali, un adolescente di oggi dovrà vedersela con il “maestro” Dante Alighieri.

Come un respiro

Ferzan Ozpetek, noto regista e sceneggiatore, dà vita a un intenso thriller dei sentimenti, che intreccia antiche e nuove verità trasportando il lettore dall’oggi alla fine degli anni Sessanta, da Roma a Istanbul, in un emozionante susseguirsi di colpi di scena, avanti e indietro nel tempo.

Uno strano paese

Da Muriel Barbery, l’autrice dell’Eleganza del riccio, una nuova grande avventura narrativa. Uno strano paese non è un romanzo fantasy. È anzi molto più reale di parecchi romanzi che parlano di realtà.

La famiglia al numero 13

Tutti hanno dei segreti. I loro sono pericolosi. E li scopriremo nel nuovo giallo firmato dallo scrittore irlandese S.D. Monaghan.

IN PRIMO PIANO

Venezia e Verona: 50 mila mascherine fornite dallo SNAG agli edicolanti

È continuata in Veneto la distribuzione gratuita di materiale sanitario attraverso la collaborazione con la Protezione Civile, i Distributori Locali e la Confcommercio.

Accordo SNAG-Protezione Civile per la vendita delle mascherine

Tramite la Confcommercio è stato stipulato un Protocollo d’Intesa con il Commissario Straordinario della Protezione Civile per poter garantire per tutti gli associati SNAG la vendita delle mascherine “chirurgiche” su tutto il territorio nazionale al prezzo calmierato al pubblico di € 0,50 (esenti Iva).

Credito d’imposta sui canoni di locazione

L’Agenzia delle Entrate, con la circolare n. 14 del 6 giugno 2020, ha fornito i primi chiarimenti sulla nuova agevolazione relativa al credito d’imposta pari al 60% dei canoni di locazione relativi ai mesi di marzo, aprile e maggio degli immobili ad uso non abitativo ex art. 28 del DL 34/2020 che può essere già utilizzato in compensazione nel modello F24 con il codice tributo “6920”. 

ULTIMI ARTICOLI

Reggio Calabria: il Comune pronto ad ampliare l’offerta commerciale delle edicole

Seguendo l’esempio di altre amministrazioni italiane, anche nel capoluogo calabro si lavora, in collaborazione con lo SNAG di Reggio Calabria, per affiancare alla vendita di giornali sempre più servizi.

Anche a Milano certificati anagrafici in edicola

Si allarga il numero delle edicole che distribuisce certificati anagrafici nel capoluogo lombardo. Dopo le prime 15 rivendite di giornali, in cui il servizio è diventato operativo a metà maggio, altre 20 sono pronte ad essere abilitate.

Consigli per gli amanti del pedale

Sono tanti gli appassionati del ciclismo o che amano le biciclette come mezzo di traporto per essere più agili nel muoversi in città nel raggiungere il proprio posto di lavoro.