lunedì, 14 Giugno 2021

Prato: annullate multe ingiustificate a rivenditori di giornali. Ecco le motivazioni del Giudice di...

In data 13 aprile 2021 sono state depositate le motivazioni della sentenza con cui il giudice di pace di Prato ha accolto le opposizioni a sanzioni promosse da cinque edicolanti associati SNAG patrocinate dall’avvocato Irene Romoli legale SNAG per il territorio della Toscana, contro la Guardia di Finanza (processualmente rappresentata dalla Prefettura di Prato).
Vogliamo diventare stagionali

Bari: una quarantina di edicole pronte a emettere certificati

Dopo l’approvazione all’unanimità, da parte del Consiglio Comunale, del Regolamento per la protezione dei dati personali per l’intermediazione dell’attività di front office del Comune di Bari: 40 edicole partiranno a breve nell’erogare certificati anagrafici nell’ottica del miglioramento del rapporto tra i cittadini e la Pubblica Amministrazione.

Prodotti alimentari confezionati: un’occasione di rilancio per i punti vendita giornali

L’iniziativa “Edicola Km-zero” lanciata in Toscana dal Distributore Locale Giorgio Giorgi, srl, e sostenuta dalla Regione Toscana, rappresenta un proposito interessante per il rilancio e il potenziamento delle edicole attraverso la vendita di prodotti di qualità, fornendo servizi non utili al pubblico e non sempre raggiungibili.

Convenzione Comune-SNAG: a Caserta il rilascio di certificati anagrafici in edicola

Grazie all’accordo, firmato il 17 febbraio scorso, tra il Comune e lo SNAG, i cittadini di Caserta potranno a breve recarsi direttamente nelle rivendite di giornali per ottenere i documenti emessi dal settore Anagrafe evitando file e aggregazioni.

A Napoli e Provincia dal 1° febbraio esce di scena la Diffusion Press Srl

Dopo venticinque anni di attività nella distribuzione di prodotti editoriali sulla piazza di Napoli, la Diffusion Press Srl di Mario Rusolo ha concluso la sua attività lo scorso 1° febbraio. Altri tre Distributori Locali della zona sono subentrati in quest’area della Campania, regione dove già operavano.

La passione per i giornali lo porta a diventare edicolante

Da quattro mesi Franco Scabrosetti ha rilevato un’edicola-cartolibreria nella via principale di Broni, uno dei Comuni più importanti dell’Oltrepò Pavese. Ha così unito la sua esperienza di giornalista a quella della vendita di giornali.

A Novara Bonus alle edicole grazie allo SNAG

Anche i rivenditori di giornali esclusi dall’elenco, nella prima pubblicazione a metà gennaio, del “Bonus Novara 2”, che prevedeva un contributo di 1.500 euro per le attività economiche destinato alle piccole e medie imprese del commercio, sono ora stati inseriti tra i beneficiari grazie all’intervento dello SNAG Nazionale e locale e alla pronta risposta positiva arrivata dal Comune piemontese.

Una famiglia, tre edicole. Ognuna con la propria specificità

Con tre edicole che sono il filo conduttore di altrettante rivendite, ognuna con tante altre opportunità commerciali e di servizi a supporto di quella di giornali e periodici, il progetto nel bellunese di Cartolandia, realizzato da Ennio Dall’Olio e dal figlio Federico, è un esempio concreto di come il settore possa ancora regalare soddisfazioni e avere futuro.

Novara elegge il nuovo Presidente provinciale

Cambio al vertice alla struttura provinciale piemontese con l’edicolante Arsela Cico che ha preso il posto di Angelo De Santo rimasto nel consiglio direttivo come vicepresidente.

IN PRIMO PIANO

Continuano incontri tra SNAG e comuni del Sud per Anagrafe in edicola

Prosegue il lavoro dello SNAG al Sud per digitalizzare le edicole collegandole con le amministrazioni comunali.

Rinnovo concessioni aree pubbliche fino al 2032

Entro il 31 dicembre scorso, come dalle “Linee guida per il rinnovo delle concessioni di aree pubbliche, in scadenza entro il 31 dicembre 2020, ai sensi dell’art. 181, comma 4-bis, del decreto-legge n. 34/2020, convertito dalla Legge n. 77/2020” approvate con Decreto del MiSE del 25 novembre 2020, i singoli Comuni devono provvedere all’iter del rinnovo fino al 2032 per le concessioni del commercio su suolo pubblico, anche relativamente ai posteggi, finalizzate allo svolgimento anche dell’attività di rivendita di quotidiani e periodici.

Entro il 7 giugno anche l’Italia dovrà recepire la direttiva europea sul copyright

Dopo la Camera dei Deputati anche il Senato ha dato il via libera alla Legge di delega europea 2019-2020 sul copyright. Entro la scadenza del 7 giugno, stabilita dall’Unione Europea, il decreto attuativo dovrà implementare la direttiva 2019/790 nell’ordinamento italiano secondo le regole di funzionamento dell’Unione.

ULTIMI ARTICOLI

Nel bellunese tra giornali e cucina

A Vas, piccolo comune situato nel Basso Feltrino, in provincia di Belluno, lungo la stratta valle del Piave che collega Lentiai con Valdobbiadene, si trova la Locanda Solagna, dove gli abitanti della zona possono acquistare quotidianamente i giornali.

Si conferma la crescita della vendita di libri nei primi tre mesi del 2021:...

L’editoria libraria italiana continua a crescere anche nei primi tre mesi del 2021, consolidando un trend iniziato nella seconda metà del 2020.

L’edicola digitale piace anche a Moles

In un’Italia che sta provando a ripartire dopo quasi un anno e mezzo di pandemia e di restrizioni, il mondo dell’informazione resta in fremente attesa di risposte, di riforme e di risorse in grado di assicurare una dignitosa sopravvivenza e un possibile rilancio.