Bologna: accordo Comune, Editori e Edicolanti per valorizzare il ruolo dei rivenditori di giornali

Un accordo per il sostegno e un ruolo sempre più moderno per le edicole situate nel proprio territorio è stato firmato, lo scorso 8 maggio, tra il Comune di Bologna, la FIEG e le Organizzazioni Sindacali dei rivenditori di giornali.

Brindisi e Lecce: chiusura del distributore tarantino

Il 1° marzo l’Agenzia “Tarantino Servizi Editoriali s.r.l.” ha cessato la distribuzione di prodotti editoriali periodici nell’area pugliese di sua competenza.

Padova: taglio della COSAP e altre misure per sostenere le edicole

Decentrare nelle rivendite i servizi anagrafici e altre iniziative per sostenere la categoria sono previste dall’Amministrazione Comunale della città veneta.
Regione Liguria: posticipati i termini del bando per contributi alle edicole esclusive

Regione Liguria: posticipati i termini del Bando per contributi alle edicole esclusive

La Regione Liguria ha deciso di prorogare i termini per la partecipazione al Bando pubblico che mette a disposizione dei punti vendita esclusivi, con sede legale ed operativa nel territorio regionale, una dotazione complessiva di 45.000 euro (a fondo perduto).

Lombardia: le edicole presidio del territorio e non spettatrici del loro futuro editoriale

Nell’ambito dei tavoli tecnici per presentare una proposta di rilancio della rete delle Rivendite di quotidiani e periodici al Consiglio regionale a sostegno dell’informazione e delle sue componenti della filiera editoriale, si è svolto il 15 maggio scorso a Palazzo Pirelli, sede della Regione Lombardia, un incontro che ha coinvolto rappresentanti dei rivenditori di giornali, Distributori Locali e Editori.

Sassari: Bonistalli nuovo presidente

Cambio alla guida della struttura Provinciale sarda.

Da sempre propositivi in edicola

Da 26 anni Piero Aiello, edicolante di Corso Orbassano a Torino, svolge quest’attività con grande entusiasmo e positività che mette a disposizione dei suoi clienti.

Novità a Potenza

Vincenzo Pepe nuovo Presidente dello SNAG Provinciale lucano.  

Multe a edicolanti per irregolarità autotrasportatore

È accaduto lo scorso 3 luglio nella valle del Bisenzio, vicino a Prato, dove la Guardia di Finanza ha fermato per un controllo un autotrasportatore che operava per conto del Distributore Locale di zona, l’Agenzia Giorgio Giorgi srl. Sul camion erano presenti le rese di giornali appena ritirate da alcune rivendite.

Firenze: 1 euro per certificato emesso in edicola

A inizio luglio il Comune toscano, accogliendo la richiesta delle Organizzazioni Sindacali dei rivenditori di giornali, ha aumentato il rimborso per l’emissione dei certificati anagrafici che si aggiunge all’importante taglio della COSAP salito al 70% nel 2019.

IN PRIMO PIANO

I Distributori Locali violano la Legge ma gli Editori non intervengono

Da più di un anno lo SNAG sta monitorando la situazione in Sardegna dove il Distributore Locale, ADG Sarda srl, fa pagare ai rivenditori (in particolare quelli che subentrano) spese “accessorie” (per presunti servizi non previsti dall’Accordo Nazionale) e vietate dalla nuova normativa di legge (D. Lgs. n. 170/01) anche mediante l’imposizione di contratti.

Ferie: diritto dell’edicolante

In piena stagione estiva ricordiamo che nessun Distributore Locale può imporre ai rivenditori da lui serviti turni di chiusura o condizionarli nella scelta.

Convenzione esclusiva Intesa Sanpaolo-SNAG

Al termine di un intenso lavoro di incontri ed approfondimenti lo SNAG ed il gruppo INTESA SANPAOLO S.p.A. hanno stipulato una “CONVENZIONE” per l’offerta da parte della Banca di prodotti e servizi, a condizioni agevolate, a favore esclusivamente degli associati SNAG.

ULTIMI ARTICOLI

I Distributori Locali violano la Legge ma gli Editori non intervengono

Da più di un anno lo SNAG sta monitorando la situazione in Sardegna dove il Distributore Locale, ADG Sarda srl, fa pagare ai rivenditori (in particolare quelli che subentrano) spese “accessorie” (per presunti servizi non previsti dall’Accordo Nazionale) e vietate dalla nuova normativa di legge (D. Lgs. n. 170/01) anche mediante l’imposizione di contratti.

Sostegno pubblico all’Editoria: Italia agli ultimi posti in Europa

Sono i Paesi del Nord Europa quelli in cui si erogano più contributi al settore.

Ferie: diritto dell’edicolante

In piena stagione estiva ricordiamo che nessun Distributore Locale può imporre ai rivenditori da lui serviti turni di chiusura o condizionarli nella scelta.