martedì, 15 Giugno 2021

Entro il 7 giugno anche l’Italia dovrà recepire la direttiva europea sul copyright

Dopo la Camera dei Deputati anche il Senato ha dato il via libera alla Legge di delega europea 2019-2020 sul copyright. Entro la scadenza del 7 giugno, stabilita dall’Unione Europea, il decreto attuativo dovrà implementare la direttiva 2019/790 nell’ordinamento italiano secondo le regole di funzionamento dell’Unione.

Scade il 28 maggio il termine per la richiesta del contributo a fondo perduto...

Il 28 maggio scadrà il termine per predisporre e inviare all’Agenzia delle Entrate le istanze per il contributo a fondo perduto istituito dal Decreto Sostegni e destinato a sostenere le attività economiche colpite dalla crisi dovuta alla pandemia da COVID-19.

Contributo a fondo perduto del Decreto Sostegni, modalità e termini di presentazione della domanda

Dallo scorso 30 marzo e fino al 28 maggio 2021 possono essere predisposte e inviate all’Agenzia delle Entrate le istanze per il contributo a fondo perduto istituito dal Decreto Sostegni e destinato a sostenere le attività economiche colpite dalla crisi dovuta alla pandemia da COVID-19.

Illegittimo pubblicare rassegne stampa di articoli integrali senza averne i diritti

Lo ha stabilito il Tar del Lazio respingendo l’istanza presentata da Eco press dopo che era stata sollecitata dall’Agcom a non riportare più le opere di quelle testate (in particolare Sole 24 Ore, Class Editori, Avvenire, Il Tempo, Italia Oggi Editori Erinne, Editoriale Libero, La Prealpina e Corriere dello Sport) che recavano la dicitura “riproduzione riservata”.

Pagamenti e notifiche: le novità del Decreto Sostegni

Fra le novità introdotte dal DL 22/03/2021 n. 41 (Decreto Sostegni) sono molte le modifiche statuite in materia di pagamenti, di definizioni e notifiche di ruoli esattoriali. Vediamole in dettaglio.

Comunicazione PEC al Registro delle Imprese

Il DL 16 luglio 2020, n. 76, contenente “Misure urgenti per la semplificazione e l’innovazione digitale” (convertito nella Legge 11 settembre 2020, n. 120), ha stabilito che dal 1° ottobre 2020 si rendeva necessario per ogni impresa avere una “sede virtuale” sul web, prerequisito necessario per poter svolgere attività ed essere regolarmente iscritti nel Registro delle Imprese delle Camere di Commercio.

Le notizie si devono pagare

L’Australia fa scuola in tema di copyright e indica la nuova strada da percorrere in tutto il mondo. Dopo lo storico accordo con Google, la News Corp Australia, il colosso mediatico che fa capo al magnate Rupert Murdoch, ha stretto un’analoga intesa anche con Facebook.

Audizione sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con delega all’Editoria Giuseppe Moles

Si è tenuta lunedì 22 marzo, in commissione Cultura di Camera e Senato dove ha illustrato come intende muoversi nell'ambito del suo mandato nell'ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR).

Proroga termini adempimenti e versamenti tributari

Il Decreto Legge n. 3 del 2021, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 11 del 15 gennaio 2021 si occupa di varie misure già adottate da altri provvedimenti normativi emanati durante l’emergenza sanitaria e contiene misure urgenti in materia di accertamento, riscossione, nonché adempimenti e versamenti tributari.

Lotteria degli Scontrini e programma Cashback

È partita dal 1° febbraio 2021 la Lotteria degli scontrini, concorso a premi gratuito collegato agli acquisti effettuati in modalità cashless, la cui prima estrazione mensile è già in calendario per giovedì 11 marzo.

IN PRIMO PIANO

Continuano incontri tra SNAG e comuni del Sud per Anagrafe in edicola

Prosegue il lavoro dello SNAG al Sud per digitalizzare le edicole collegandole con le amministrazioni comunali.

Rinnovo concessioni aree pubbliche fino al 2032

Entro il 31 dicembre scorso, come dalle “Linee guida per il rinnovo delle concessioni di aree pubbliche, in scadenza entro il 31 dicembre 2020, ai sensi dell’art. 181, comma 4-bis, del decreto-legge n. 34/2020, convertito dalla Legge n. 77/2020” approvate con Decreto del MiSE del 25 novembre 2020, i singoli Comuni devono provvedere all’iter del rinnovo fino al 2032 per le concessioni del commercio su suolo pubblico, anche relativamente ai posteggi, finalizzate allo svolgimento anche dell’attività di rivendita di quotidiani e periodici.

Entro il 7 giugno anche l’Italia dovrà recepire la direttiva europea sul copyright

Dopo la Camera dei Deputati anche il Senato ha dato il via libera alla Legge di delega europea 2019-2020 sul copyright. Entro la scadenza del 7 giugno, stabilita dall’Unione Europea, il decreto attuativo dovrà implementare la direttiva 2019/790 nell’ordinamento italiano secondo le regole di funzionamento dell’Unione.

ULTIMI ARTICOLI

Nel bellunese tra giornali e cucina

A Vas, piccolo comune situato nel Basso Feltrino, in provincia di Belluno, lungo la stratta valle del Piave che collega Lentiai con Valdobbiadene, si trova la Locanda Solagna, dove gli abitanti della zona possono acquistare quotidianamente i giornali.

Si conferma la crescita della vendita di libri nei primi tre mesi del 2021:...

L’editoria libraria italiana continua a crescere anche nei primi tre mesi del 2021, consolidando un trend iniziato nella seconda metà del 2020.

L’edicola digitale piace anche a Moles

In un’Italia che sta provando a ripartire dopo quasi un anno e mezzo di pandemia e di restrizioni, il mondo dell’informazione resta in fremente attesa di risposte, di riforme e di risorse in grado di assicurare una dignitosa sopravvivenza e un possibile rilancio.